Un’ altra volta a Londra…

DSC02084

La sveglia era programmata alle 5.40 di sabato 18 gennaio…una sveglia cosí la avrei odiata per qualsiasi altra ragione ma visto quello che mi aspettava inutile dire che 10 minuti prima ero già sveglio. Appuntamento con Cris un’ora più tardi, uscire per Gracía alle 6.30 di un sabato mattina vuol dire incrociare chi sta andando al lavoro al mercato e chi invece sta tornando a casa dalla serata. Da li in un attimo siamo già seduti in aereo, tutto talmente liscio da atterrare a Gatwick alle 8.50 con 30 minuti di anticipo. Formalitá all’immigration, treno per Victoria dove ci aspetta Emanuele e da li una meritata full english breakfast per recuperare energie…sono già molte ore che siamo in ballo e non sono nemmeno le 12…uk time! Con le pile cariche ci mettiamo nella tube con destinazione Finsbury Park, ci sono amici che ci aspettano per qualche pinta al “Faltering Fullback” Michiel, Federico e una new entry Chris. Il tempo vola ed é il momento di fare la corta passeggiata per raggiungere Emirates, un piccolo giro intorno a quello che resta di Highbury e un saluto veloce a due amici gooners Baso e Andrew, un hamburger per la strada e pronti ad attraversare la “gate k” per accomodarci in “visitors”. Per me esordio a Emirates, personalmente abbastanza deluso, ambiente decisamente freddo e direi poco “british” però contento di essere li, il Fulham gioca con la terza maglia e scende in campo con un piglio molto positivo. Tiene bene il campo, rischia poco e quasi riesce a infilare la porta di Szczesny con un tiro insidioso di Sidwell. Mi domando come può questa squadra avere un rendimento tanto altalenante… Nel secondo tempo l’Arsenal scende in campo molto più determinato, molta pressione e gioco decisamente più rapido. Inutile nascondersi dietro un dito, i valori in campo sono molto diversi e alla fine i Gunners riescono a passare per 2 volte con 2 reti di Cazorla e qualche complicità di Stekelenburg. Al minuto 90 Bent ci fa sussultare e quasi abbiamo l’impressione che l’intervento su di lui non sia troppo pulito, però impossibile dirlo dalla nostra posizione. Finisce cosí, con i ragazzi che vengono a ringraziarci sotto il nostro spicchio e con un’altra incredibile esperienza che volge al termine. La giornata però é ancora lunga, come la coda per prendere la tube a Arsenal, abbiamo appuntamento con Neil a cena e poi con gli altri per il dopo al Bricklayer’s…abbiamo tempo per una rapida passeggiata in centro e cosí saltiamo sul metro per Covent Garden immergendoci nel centro di Londra fino a Oxford Circus. Il cuore batte sempre forte in questa città…in un batter d’occhio eccoci a Putney Bridge, Neil ci apetta davanti a St. Mary’s e da li un paio di pinte al “The Rocket” prima di andare a cena a “The Putney Kitchen”. Conosciamo un tipo completamente fuori di testa, che aveva lavorato anni fa a Bardonecchia e che continuava a ripetere “I’m looking for bella topa, you know” risate e pinte…dopo la cena eccoci al “Bricklayer’s” dove trovo gli amici di sempre…coi i quali beviamo e scherziamo fino a che la campana mette fine alla nostra splendida giornata. Gli ultimi abbracci e l’appuntamento a presto…e via verso casa di Emanuele dove il suo comodo divano mi attende. La mattina dopo resta il tempo per ammirare il “Griffin Park” dalla finestra della cucina e di una “full english” a Chiswick prima di iniziare il viaggio di ritorno…qualche pinta al “Red Lion” di Gatwick e saluto per l’ennesima volta il Regno Unito e la sua splendida giornata di sole. Al partire provo sempre un pó di tristezza ma per fortuna so già che tra poche settimane un nuovo brivido mi percorrerà la schiena quando risalirò su un volo per tornare in terra d’Albione.

Annunci

Pubblicato il 22 gennaio 2014, in Trips con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: