La mia Londra!

1505006_10151893960143264_1623209513_n

Scrivo questo post solo ed esclusivamente per me. Scrivo questo post perché ci sono posti che nonostante abbia visitato e rivisitato mi riescono sempre a emozionare come fosse la prima volta. Siete mai stati a New York? Avete visitato il negozio di giocattoli Fao Schwarz? Bene quando arrivo a Londra mi sento come un bambino dentro Fao Schwarz. Se dovessi contare quante volte ci sono stato non riuscirei peró la city é magica e nel periodo natalizio riesce ad essere ancora piú magica. Sará per le mille luci, per la bellezza dei negozi, per l’aria che apparentemente non ricorda la depressione che si vive il resto d’Europa, sará per quello che rappresenta per me, ma racchiude un insieme incredibile di emozioni. La conosco bene, cosí bene che sembro un Londiner nella tube o nel scegliere scorciatoie per raggiungere la mia destinazione. Ho i miei posti, dove vado e ritorno, giá non sono un semplice turista, sono un cliente. Ho i miei amici, frequento un pub….dove vado senza appuntamento tanto qualcuno che conosco entra. La passeggio come fossi un residente, la mia Londra non é necessariamente Oxford Circus, Piccadilly etc., la mia Londra é una passeggiata per Regent Park o Hyde Park fuori del caos dei turisti, prendere la metro alle 8 del mattino per vedere come davvero si vive in una cittá cosí grande. Passeggiare per Notting Hill non al sabato mattina ma bensí in un qualsiasi altro momento, visitando i mille negozietti e curiosando tra gli scaffali… La mia Londra é quella che profuma di calcio, quella che al sabato vibra di passione e muove migliaia di persone tra i vari stadi cittadini. La mia Londra sono i miei amici, quei ragazzi conosciuti per caso e che non perdono occasione per passare qualche ora insieme tra una pinta e qualche battuta che nemmeno capisco del tutto a causa dello slang. La mia Londra é li…che mi aspetta e mi chiama come un sirena chiama il naufrago…mi attrae….mi accoglie…e mi coccola…e quando la devo lasciare é come lasciare una persona amata, ti fa male il cuore ma giá conti i giorni che ti dividono dal rivederla.

Annunci

Pubblicato il 11 dicembre 2013, in Misc con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: