19.09.12 Barcelona v Spartak Moskva

La musichetta della Champions ha un suo fascino, sará perché non sono abituato a sentirla o sará per il fascino che ha una partita tra squadre di club di diversi paesi. Fatto sta che in un Camp Nou quasi gremito trovano posto circa 7000 russi, e visto che Mosca non é esattamente dietro l’angolo giá questo colpo d’occhio merita rispetto. Purtroppo dal posto di Josep non riesco a vedere il settore ospiti, un pó mi dispiace intanto perché mi piace vedere gli ospiti e sentirli cantare, secondo perché visto che in Spagna le trasferte non interessano molto, l’unica possibilitá di vedere gruppi decenti é aspettare le coppe. La partita inizia bene per il Barça che passa con uno goal di Tello, peró lo Spartak é in agguato e nonostante abbia fatto davvero pochino riesce a passare per 1-2. Gli ultimi 20 minuti di partita sono un vero assedio, il Barça dimostra di voler vincere e inizia a giocare a un ritmo e con una pressione incredibile fino a che lo Spartak cede, 3-2 sará il risultato finale. Nello Spartak mi hanno impressionato molto 3 giocatori, Ari, Romulo e Emenike, decisamente molto interessanti; nel Barça quando Messi sale in cattedra….

Annunci

Pubblicato il 5 ottobre 2012, in Football con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: