Genova 4 novembre 2011, per non dimenticare…..

Onestamente ci ho messo un pó per partorire queste righe. Nonostante viva all’estero il legame con la mia cittá é vivo e forte. Per capire i Genovesi basta paragonarli al territorio dove vivono…sono davvero uguali. Cosí mentre dal satellite scorrevano immagini terribili si notava la grande dignitá della gente, si notava come quelle persone sempre un pó chiuse e accigliate si facevano in quattro per aiutare il prossimo. Non voglio fare polemiche oggi, voglio solo gridare il mio orgoglio di appartenere a quelle persone, di essere figlio di quella terra cosí contradittoria ma cosí Superba. In questi giorni tristi ho parlato con molti amici, ho sofferto la situazione complicata della mia famiglia e avrei voluto poter essere li con una pala in mano come tutti gli angeli che hanno perso il sonno pur di dare una mano. Genova é la mia casa, Genova é la Superba….Genova come sempre si rialzerá grazie alle persone che la vivono e la sentono dentro. Queste righe vogliono essere un piccolo pensiero a tutte le persone che stanno soffrendo, stanno lottando e stanno lavorando…con quella faccia un pó cosí, quell’espressione un pó cosí….che abbiamo noi che siamo nati a Genova!

Annunci

Pubblicato il 7 novembre 2011, in Misc con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: